Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

‘I 100 piaceri di d’Annunzio’: un successo senza fine per Daniela Musini

Condividi su:

Tutto ha avuto inizio nel gennaio 2012 a Lecce. “I 100 piaceri di d’Annunzio. Passioni, fulgori e voluttà” (Enrico Lui Editore) si aggiudica il prestigioso Premio Internazionale Nabokov; da allora ad oggi, l’opera di Daniela Musini incentrata sulla figura del Poeta abruzzese, ha incantato giurie di letterati sparsi per la penisola, arrivando a collezionare ben 10 riconoscimenti. La notizia degli ultimi successi è recentissima. La Musini è stata protagonista domenica 5 ottobre a Gognano di Villamarzana (Rovigo), dove ha ritirato il Premio della Critica al Premio Letterario Internazionale "La locanda del Doge-Villa Cagnoni Boniotti  (552 partecipanti da tutta Europa e 712 opere in concorso).

LEGGI SU TERRAECUORE.NET

Condividi su:

Seguici su Facebook