Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Un Concerto di Natale della Banda di San Salvo che ha saputo stupire

Condividi su:

Un concerto pieno di sorprese è stato quello vissuto domenica 23 dicembre presso il Centro Culturale Aldo Moro a San Salvo.

Diversi sono stati i generi musicali che sono stati proposti al folto pubblico in platea. Tanti esperimenti, segno di una realtà musicale in continua evoluzione e che sa cogliere i segni dei tempi e delle nuove generazioni e al contempo valorizzare anche musiche e canti antichi.

Il concerto è stato introdotto con una piccola scenetta tra marito e moglie che ha fatto sorridere e si è poi avviato con un brano eseguito dalla Banda giovanile di San Salvo al ritmo di bastoni e ramazze. La Gio Banda è una realtà fortemente voluta dal maestro Antonio Bonanni e avviata tre anni fa per far conoscere ai più giovani questa bellisima realtà musicale cittadina. Bonanni ha annunciato che, insieme alla banda giovanile di Cupello guidata dal maestro Andrea Menna, a febbraio parteciperanno a un concorso nazionale a Fermo. 

Molti dei brani intonati dal Complesso Bandistico Città di San Salvo sono stati accompagnati dalla bellissima voce di Valentina Corradetti.

Le note suonate all'unisono davano l'impressione di una musica proveniente da una grande famiglia che ha per genitori il suo fondatore Fiorentino Fabrizi, il maestro Antonio Bonanni, sua moglie Elena Arcini e la capobanda Maria Elena Gabriele che sanno elogiare e richiamare amorevolmente i loro musicisti. 

A fine concerto é arrivato Giuseppe Zinni vestito da Babbo Natale a distribuire caramelle ai bambini presenti in sala. Erano presenti anche il sindaco Tiziana Magnacca e gli assessori Maria Travaglini e Tonino Marcello. Bonanni ha ringraziato l'assessore alla cultura per la sua disponibilità e collaborazione per la buona riuscita del concerto. "L'armonia della musica si è accompagnata all'armonia delle persone che ben rappresentano nella nostra città questa nobile arte." - ha esordito il sindaco di San Salvo. L'evento è stato patrocinato dal Comune di San Salvo e in particolare dall’Assessorato alla Cultura.

Condividi su:

Seguici su Facebook