Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Tra crisi e benessere" va in scena il Carnevale Lentellese

Condividi su:
La neve di due settimane fa aveva bloccato la seconda edizione del Carnevale Lentellese, ma il Coro polifonico “Viva voce” (realtà associativa sempre attenta a vivacizzare i periodi di festa durante l’anno) non ha abbandonato il progetto. Patrocinato dall’amministrazione comunale di Lentella, sabato 28 febbraio è andato in scena lo spettacolo “I migliori del millennio – Tra benessere e crisi” (regia di Claudia Albanese), che ha ottenuto un riscontro positivo dalla popolazione: tante sono state le persone (da segnalare anche la partecipazione dei giovani dell’Associazione Giovani Lentella) che, dopo il successo dell’edizione precedente, hanno voluto cimentarsi in sketch e scenette comiche; alla fine si sono contati più di 40 personaggi. Anche il pubblico non si è fatto attendere e le esibizioni (spassose per il carattere goliardico e spontaneo) si sono svolte in Piazza Garibaldi in una buona cornice di spettatori. Il tema di quest’anno ha voluto ripercorrere i periodi a corrente alternata della recente storia italiana rapportandoli ai programmi televisivi, che in buona o cattiva sorte, ci accompagnano da sempre. Si parte, allora, dagli anni del boom con la coppia artefice di buona parte di tale exploit economico, Gianni e Marella Agnelli direttamente dagli stabilimenti di Mirafiori; si passa alle storie a lieto fine di Carramba che Fortuna! Come non parodiare gli amati/odiati reality degli ultimi anni? Quindi vanno in scena L’Isola dei Famosi e Ballando sotto le stelle. E si prosegue con i programmi che regalano milioni, speranze e sogni, uno su tutti: Affari tuoi. Scendono in campo anche alcuni dei mattatori della TV italiana, Ezio Greggio e Michelle Hunziker con Striscia la notizia (naturalmente in compagnia delle velone e del Gabibbo) e Piero Chiambretti con Chiambretti Night (ospiti d’eccezione, il Cardinal Milingo e sua moglie, la scatenata Maria Sung). C’è anche il tempo per una rapida apparizione della coppia Barack - Michelle Obama e dei piloti Alitalia costretti a volare grazie alle ali della Red Bull. Si conclude con la presa in giro di uno dei programmi più risibili degli ultimi tempi: Dimmi la verità, immancabile, in questo caso, la temuta macchina della verità. Prima della conclusione, un augurio “al contrario” per il futuro: tre mendicanti del 3000, ridotti così dalla società e dai politici corrotti. Un modo per esorcizzare con il sorriso, un domani influenzato pesantemente dalla crisi di questi tempi. http://pensierosso.blogspot.com/
Condividi su:

Seguici su Facebook