Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nuova esperienza in Congo per Ottavio Antenucci dell’Associazione Vita e Solidarietà

Dopo due anni di attesa ritorna nella comunità che segue con tanti progetti

Condividi su:

Ottavio Antenucci, presidente dell’associazione Vita e Solidarietà si trova in Congo, per portare supporto alla comunità che segue da tanti anni e che dopo due anni di attesa rivede per riprendere importanti progetti: “Il Laboratorio della Speranza“ nella missione di Righini, “il Dispensario di Mpasa”, il Campo di Mbankana e 120 Bambini aiutati con le Adozioni a Distanza che sono considerate “Perle Preziose” .

Due valigie da 23 chili, piene di solidarietà” dice Ottavio Antenucci, “sono sempre troppo poche per contenere le tante cose che servono quaggiù.”

Un viaggio molto impegnativo, per affrontare tante necessità, tanti problemi e trovare anche le soluzioni migliori per le varie missioni sostenute in questi anni.

Condividi su:

Seguici su Facebook