Sel risponde al Movimento 5 Stelle sui manifesti affissi negli spazi altrui

«Polemica sterile che era stata già chiarita»

| di A cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Dopo le accuse del Movimento 5 Stelle, il segretario di Sinistra Ecologia e Libertà, Emilio di Cola, respinge al mittente le insinuazioni di abusivismo: «Sel non ci sta a passare per abusivi. Non lo siamo assolutamente, se lo fossimo avremmo occupato tutti gli spazi indistintamente. Inoltre è un problema che si è verificato solo in una zona della città, dove c'era confusione nella numerazione. L'affissione errata è avvenuta, infatti, a causa della difficoltà di comprendere quali spazi fossero assegnati alla propaganda diretta e indiretta. È stato un disguido che, peraltro, era già stato chiarito con il portavoce del Movimento 5 Stelle, Silverio Marzocchetti, al quale era stato anche detto di attaccare tranquillamente, sopra i nostri, i loro manifesti. Quindi riteniamo strumentale e scorretto rinfocolare la polemica.» «Prendiamo atto – conclude Di Cola – che non avendo argomenti politici, il Movimento 5 Stelle si aggrappa a queste piccolezze».

A cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK