È rottura tra Trenitalia e Sangritana

I biglietti saranno diversi per i treni delle due società

| di A cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Non si potrà più viaggiare a bordo dei treni della Sangritana muniti di biglietti – o abbonamento – di Trenitalia. La convenzione tra le due società, esistente dal 2007, terminerà il primo maggio prossimo. E tale data è il frutto della mediazione di dirigenti e amministratori regionali che sono riusciti a spostare il termine ultimo del 16 aprile imposto da Trenitalia. Ora entro l’inizio del prossimo mese la Sangritana dovrà provvedere a mettere in piedi una propria rete di vendita-biglietti. I maggiori disagi, però, saranno per i pendolari; soprattutto per coloro che viaggiano sfruttando le coincidenze fra i convogli di Trenitalia e quelli della Sangritana. Amministratori locali e dirigenti della Sangritana, in queste ore, stanno partecipando a vari incontri per evitare la fine dell’accordo, ma per ora ci sono solo nubi all’orizzonte.

A cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK