Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Massimo Ciarelli trasferito nel carcere vastese di Torre Sinello

Era ricercato per l'omicidio di Domenico Rigante

A cura della redazione
Condividi su:

Ha varcato da una decina di minuti i cancelli della casa circondariale di Vasto, Massimo Ciarelli, ricercato dalla polizia per l'omicidio dell'ultra' del Pescara Domenico Rigante. Accompagnato dal suo legale il rom ha deciso di costituirsi in un autogrill a Francavilla al mare (Chieti) dell'autostrada A14 in direzione Sud dove è stato raggiunto dagli agenti della questura di Pescara. Per motivi di sicurezza si è deciso di trasferirlo nel carcere di Torre Sinello a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Condividi su:

Seguici su Facebook