Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Scuola, per le iscrizioni online gli istituti locali attivano un supporto per le famiglie

In questi primi giorni problemi con il sito del ministero dell'Istruzione

Condividi su:

Da ieri sono aperte le iscrizioni per le classi iniziali dei vari corsi di studio, che da quest’anno si effettueranno solo online, eccetto per la scuola dell’infanzia. A San Salvo, come nel resto d’Italia, gli istituti hanno messo a disposizione delle famiglie computer e personale per fornire un supporto per la compilazione e l’invio delle richieste.
In questi primi giorni però il problema maggiore non deriva dalle difficoltà dei genitori di adeguarsi alla nuova modalità, come alcuni temevano, ma dal fatto che il sito del ministero della Pubblica istruzione (Miur) sotto il grande flusso di richieste è andato in tilt.

«Il software ministeriale è andato in crash da ieri e non riusciamo ad accedere al modello online – spiega il dirigente dell’Istituto comprensivo e della nuova Direzione didattica di San Salvo Pierino Delle Donne -. È impossibile completare l’iscrizione, perciò abbiamo messo a disposizione dei genitori che sono venuti a scuola moduli cartacei da compilare, poi noi procederemo all’inserimento online appena sarà possibile, così i genitori non dovranno tornare. Comunque non c’è fretta perché le iscrizioni scadono il 28 febbraio». In questi primi due giorni si sono recati all’Istituto comprensivo già una trentina di famiglie per avere un supporto nell’iscrizione online. «In effetti la procedura non è semplice, ci sono difficoltà oggettive – continua il dirigente –, anche perché prima c’è la registrazione, si riceve una password e poi si fa l’iscrizione vera e propria. Abbiamo spiegato ai genitori che se vogliono saltare la prima fase mettiamo a disposizione le nostre credenziali».

L’Istituto comprensivo ha già attivato un apposito servizio: alla scuola media ci sono due addette a disposizione tutti i giorni dalle 9 alle 12, e un’altra è alla direzione didattica in via Sant’Antonio.

Anche l’Istituto superiore Mattioli si è attrezzato, come spiega la preside Maria Luisa Di Mucci: «Aiutiamo a iscriversi a tutti i gradi di scuola, anche per gli istituti di Vasto, non solo per i nostri indirizzi. Ci siamo messi a completa disposizione». Lo sportello che fornisce il supporto è aperto tutte le mattine dalle 8.30 alle 13, il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18. In via eccezionale anche sabato 26 mattina e pomeriggio, in occasione dalla giornata dedicata all’orientamento.
«Fino ad ora non ci sono stati genitori che hanno avuto bisogno di aiuto, ma è presto. L’orientamento è ancora in corso e molti non hanno deciso a quale scuola iscriversi».

Condividi su:

Seguici su Facebook