Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Docenti stranieri in visita all’Istituto comprensivo di San Salvo

Nuova tappa del progetto Comenius in cui è coinvolta la scuola media locale

a cura della redazione
Condividi su:

Sedici professori provenienti da Bulgaria, Ungheria, Portogallo, Polonia, Turchia e Islanda sono ospiti questi giorni dell’Istituto comprensivo Salvo D’Acquisto: si tratta di una delle tappe del programma interculturale Comenius che vede coinvolte diverse scuole europee. Tra gli obiettivi la promozione di didattiche innovative, il confronto tra realtà differenti sotto diversi punti di vista, l’approfondimento della conoscenza reciproca e il miglioramento della formazione degli insegnanti. Il progetto è poi uno strumento per favorire una cittadinanza attiva e uno sviluppo personale dei ragazzi.

I professori stranieri sono arrivati ieri, oggi trascorrono l’intera giornata tra la scuola media e quella dell’infanzia di via Firenze per vedere come sono strutturate le varie attività didattiche. Domani mattina parteciperanno alla cerimonia per la presentazione ufficiale della bandiera della scuola media di San Salvo, mentre nel pomeriggio visiteranno Palazzo D’Avalos a Vasto. Venerdì saranno invece alla scuola primaria di via De Vito, poi saranno accompagnati al museo Porta della Terra e al parco archeologico.

Il progetto Cominues per gli anni 2012-2014 è dedicato agli alunni diversamente abili e prevede diversi incontri, tra cui quelli svoltisi a novembre in Ungheria.

Condividi su:

Seguici su Facebook