Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I pm chiedono 7 anni per l'ex-assessore sansalvese alla Regione Antonio Boschetti

Per Del Turco chiesta maxi-pena da 12 anni

a cura della redazione
Condividi su:

Maxi-condanne quelle chieste ieri dai pm nell'ambito del processo 'Sanitopoli' per presunte tangenti alla sanità. Per l'ex-presidente della Regione Abruzzo, Ottaviano Del Turco, sono stati chiesti 12 anni. L'ex governatore ha commentato a caldo sul proprio profilo di Facebook lasciando trasparire sgomento e sorpresa: «Non saprei nemmeno cosa rispondere di fronte a questa enormità: 12 anni di carcere! Un saluto a tutti coloro che hanno creduto e continuano a credere alla mia estraneità da questa storiaccia», per poi aggiungere «Mi scuso sempre con i miei amici per gli insulti alla sintassi che la tensione, e la fretta di rispondere, producono in quantità inaccettabili. Ma, solo per stasera, so di poter contare sulla solidarietà quasi automatica dei miei interlocutori». 

Le richieste dei pm non sono leggere nemmeno per gli altri imputati. Tra questi figura anche il sansalvese Antonio Boschetti, all'epoca assessore alle Attività produttive e presidente della commissione Sanità. Per lui chiesti 7 anni di reclusione, interdizione dai pubblici uffici e la prescrizione per alcuni reati.

La decisione del tribunale collegiale di Pescara è attesa per il prossimo 18 luglio.

Condividi su:

Seguici su Facebook