Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I Vigili urbani ostacolati nei controlli anti-abusivismo in spiaggia

I bagnanti nascondono la merce in vendita sotto il proprio ombrellone

a cura della redazione
Condividi su:

Non hanno vita facile i vigili che negli ultimi giorni stanno effettuando i controlli contro i venditori abusivi anche in spiaggia. 
Testimoni riferiscono che gli agenti spesso sono osteggiati dai bagnanti che li invitano a non comminare multe e denunce nei confronti dei venditori abusivi presenti in spiaggia. Inoltre, non è raro il caso in cui la merce in vendita viene nascosta sotto il proprio ombrellone e tra i propri oggetti per evitarne il sequestro. La conferma di quanto accade arriva anche da fonti vicine allo stesso corpo. In alcuni casi i vigili sarebbero stati anche pesantemente apostrofati.

Dall'inizio dell'estate la Municipale di San Salvo ha effettuato diversi sequestri a San Salvo Marina, tra cui quello di merce contraffatta per un valore di diverse migliaia di euro.

Condividi su:

Seguici su Facebook