Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il San Salvo travolge il Montorio in trasferta (2-0)

Reti: Marinelli al 35' pt, Vitiello al 38' pt

Condividi su:

L’ allenatore Gallicchio ci teneva ad allungare la scìa delle giornate positive. Infatti è andato bene. Il San Salvo da  tre partite utili consecutive conseguite è passato a quattro. Quattro erano  state le sconfitte, prima della grande rimonta che è iniziata il 6 ottobre con il Rivera Casale (2-0). I progressi della squadra biancazzurra erano visibili a tutti. Il Montorio era la nostra bestia nera. Lo scorso i campionato, i gialloneri,  hanno vinto al “Bucci”  e pareggiato 1 a 1 in casa. La rete del pareggio era stato messo a segno da Marinelli. Questa volta la squadra biancazzurra si è presentata su terreno del Montorio  decisa non solo a vendere cara la pelle, ma di tornare in “patria” con 3 punti in cassaforte.  Mister Gallicchio ci teneva  a  battere  la squadra di Di Luigi in casa, il suo desiderio si è avverato.  Ecco cosa detto l’allenatore napoletano prima del match: Il  Montorio 88  è una squadra rognosa , pericolosissima. Ho un grande rispetto per la squadra di Di Luigi. Dobbiamo affrontarla con la dovuta cautela. Se c’è da battagliare saremo i primi a farsi avanti. Il morale della mia squadra è altissima. Lotteremo per  un risultato positivo, ma se dovessero arrivare i tre punti della vittoria sarei  arcicontento”.
I  biancazzurrri dopo aver studiato il gioco dei padroni di casa  per una mezzoretta, sono saliti in cattedra e in 3 minuti hanno ridotto a mal partito i padroni di casa. La prima rete al 35’ del pt  è stato "operata" dal bomber Vito Marinelli (5 goal in campionato). La firma sul secondo goal al 38’ del pt è stata messa dal nuovo arrivato Luigi Vitiello. E’ un ragazzo completo, centrocampista, classe 1991. Il centrocampo era la nota dolente del San Salvo. Con Vitiello molte cose sono migliorate.
“E’ stata una partita bellissima - ha affermato nel post partita  Vincenzo Di Nardo allenatore della formazione under 18 - abbiamo vinto meritatamente. I nostri ragazzi hanno dado tutto quello che avevano in corpo. La nostra forza principale è stata la grinta”. Ha arbitrato Mauro Ferrone di Pescara.  Con altri 3 punti nel paniere, Il San Salvo, sale in classifica  a quota 13.

Foto del bomber Vito Marinelli autore della prima rete per il San Salvo

Condividi su:

Seguici su Facebook