Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gennaro Luciano risponde al Movimento 5 Stelle su '2 euro per le scuole'

«Primarie devono necessariamente ripagarsi»

a cura della redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo

Leggo: «L'8 dicembre il PD rimette in scena il teatrino delle primarie. Scopo: eleggere il nuovo segretario...»
È un estratto del comunicato che il Movimento 5 Stelle ha indirizzato agli organi di stampa locali per diffondere l'iniziativa 2 Euro per le scuole: «l'8 dicembre il Movimento 5 Stelle sarà presente come sempre con i propri gazebo per darti un'opportunità di scelta: destinare i tuoi 2 euro alla scuola dei tuoi figli, piuttosto che alle casse del partito».

A chiarimento e non a giustificazione: lo straordinario sforzo organizzativo che le Primarie richiedono ed esigono, data la numerosa partecipazione popolare che le interessa, deve necessariamente ripagarsi; lo fa attraverso il contributo di 2 euro, versato unicamente dai non iscritti al partito.

2 Euro per le scuole è un'iniziativa che avremmo sostenuto con impegno, un'utile proposta di cui ci saremmo fatti responsabilmente portavoce. Ma anche il più lodevole degli intenti scade a retorica se ne boicotta un altro.
Insomma, Amici, avreste potuto organizzare una manifestazione degna dell'iniziativa: perché sfruttare solo un vile «teatrino»?

Gennaro Luciano

Condividi su:

Seguici su Facebook