Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Movimento 5 Stelle dona 52 risme di carta alle scuole di San Salvo

Il Pd chiede di devolvere i fondi delle primarie alla Caritas

a cura della redazione
Condividi su:

Il Movimento 5 Stelle di San Salvo ha donato nei giorni scorsi 52 risme di carta alle varie scuole della città. È il frutto dell'iniziativa di domenica 8 dicembre, durante la quale sono state raccolte 133 euro.

IL RESOCONTO DEL M5S - L’iniziativa del MoVimento 5 Stelle San Salvo, Non finanziare una classe politica... finanzia una scuola pubblica messa in atto domenica 8 dicembre in contemporanea delle primarie del Pd ha dato i suoi frutti. Nel gazebo del Movimento 5 Stelle San Salvo in poco più di due ore, 54 cittadini hanno donato 133 euro da destinare a beni di prima necessità per le scuole pubbliche. Dopo una breve consultazione con famiglie e conoscenti abbiamo deciso di acquistare carta per fotocopie da destinare all’attività didattica. Con i fondi raccolti siamo riusciti ad acquistare 52 risme di carta da 500 fogli, sicuramente necessari alle scuole locali in questa situazione di costante ridimensionamento dei fondi messi a disposizione della pubblica istruzione. Il materiale è stato distribuito nei due istituti comprensivi cittadini, donando 26 risme di carta a istituto comprensivo. La consegna è avvenuta ieri mattina alle ore 12.30, il materiale è stato consegnato direttamente alle segreterie degli istituti, rispettivamente alle scuole medie e alle scuole elementari di Sant’Antonio. Un po' stupite le dirigenti e le segretarie presenti, ci hanno chiesto informazioni sulla donazione, erano diciamo sorprese da una simile iniziativa, confermandoci che era la prima volta che qualche cittadino donasse loro del materiale. Non sapendo come gestire la situazione ci hanno chiesto una lettera di accompagnamento da sottoporre al consiglio d’istituto. Ringraziamo tutti i cittadini di San Salvo che hanno creduto nell’iniziativa, tutte le persone che ci hanno messo il proprio impegno e rivolgiamo a tutti i più sentiti Auguri di Buon Natale. Del resto è da questi piccoli gesti che inizia il cambiamento, non credete?

I COMITATI DI RENZI E CIVATI CHIEDONO LA DONAZIONE ALLA CARITAS - Nel frattempo, i comitati sansalvesi di Matteo Renzi e Giuseppe Civati hanno chiesto alla segreteria locale la pubblicazione del bilancio dei fondi raccolti durante le primarie e la donazione della somma destinata al circolo cittadino alla Caritas di San Salvo. «All’indomani dell’Assemblea Nazionale, tenutasi il 15 dicembre scorso, dalla quale è scaturita la necessità di una politica sempre più trasparente ed inclusiva, considerata la  proposta del Segretario Matteo Renzi, il Comitato San Salvo Adesso e il Comitato Civati Vasto San Salvo,chiedono alla  segreteria locale la pubblicazione del bilancio relativo alle primarie dell’8 dicembre scorso. Inoltre proponiamo , di devolvere le somme rimanenti spettanti al Circolo cittadino, al netto delle spese sostenute per il corretto svolgimento delle stesse, alla Caritas locale. Certi della vostra sensibilità e coscienti del momento storico ed economico che stiamo attraversando, speriamo vorrete accogliere la nostra proposta. Cordiali Saluti».

Condividi su:

Seguici su Facebook