Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Isola archeologica, per la riqualificazione sarà adottato il progetto vincitore

Lavori per un importo di 350mila euro

Condividi su:

Il 31 dicembre scorso l'amministrazione comunale ha affidato l'incarico per la riqualificazione dell'isola archeologica di piazza San Vitale. Per la copertura del mosaico romano verrà adottato il progetto che si è classificato al primo posto nel recente concorso di idee messo a punto dagli architetti pescaresi Lucia Secondo, Stefania Giardinelli e Alessandro Vitale. Ai lavori per rinnovare la copertura del mosaico sono stati destinati 350mila euro, di cui 41.236 riservati all'onorario e spese per i tecnici progettisti. 

È molto probabile che vengano apportate delle modifiche allo stesso progetto; presto gli architetti avranno un incontro con gli assessori competenti e i tecnici comunali per metterle a punto. 
Spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Giancarlo Lippis: «Si tratta di un progetto preliminare che subirà alcune variazioni che poi saranno vagliate dalla Soprintendenza per i beni archeologici. È il progetto scelto dalla commissione giudicatrice, ma anche gli altri erano molto validi e alcune caratteristiche sono comuni al primo classificato».

La Soprintendenza già a ottobre aveva dato il proprio parere favorevole riguardo ai primi tre classificati. Prossimamente tutti i progetti (anche del concorso per il parcheggio di via Montegrappa) saranno esposti nel corso di un'iniziativa pubblica curata dall'assessore alla Cultura Giovanni Artese.

Condividi su:

Seguici su Facebook