Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Il Comune sulle Poste: «Peggiorata la qualità dei servizi»

La settimana prossima dovrebbero terminare i lavori

a cura della redazione
Condividi su:

Il Comune di San Salvo interviene sui disservizi delle Poste ricordando che già in occasione dell'inizio dei lavori «aveva scritto alla Direzione provinciale per evidenziare come con un unico ufficio in città ci sarebbe stati problemi per l’utenza, anche in considerazione della prossima stagione invernale. Il sindaco, sin dai primi giorni, nella lettera alla dott.ssa Elisa Rodi aveva segnalato i comprensibili disagi lamentati dai cittadini, in particolare anziani, nell’utilizzare i due mezzi mobili antistanti all’ufficio postale chiedendo nel contempo di accelerare al massimo l’intervento. La direttrice provinciale aveva assicurato che i lavori avrebbero avuto una durata di 60 giorni lavorativi».

Anche il sindaco Magnacca ammette i disagi: «I lavori sono andati oltre il tempo previsto e i problemi sono aumentati per i cittadini. Non solo per i disagi che ogni giorno devono essere sopportati dall’utenza in fila all’aperto e sotto le intemperie, ma anche la qualità del servizio ne ha risentito con la consegna della posta che avviene con ritardo e con evidenti problemi a scapito del regolare arrivo della corrispondenza rispetto alle scadenze delle bollette».

Nella nota il primo cittadino riferisce anche di aver contattato nuovamente la stessa dott.ssa Rodi che ha confermato la riapertura dell'ufficio la prossima settimana. Sarà l'occasione per vedere se alla riapertura corrisponderà un rispetto nel recapito delle lettere.

Condividi su:

Seguici su Facebook