Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Donna con profonda ferita soccorsa in via Pertini

Per i Carabinieri è un atto di autolesionismo

a cura della redazione
Condividi su:

Momenti concitati oggi in via Pertini verso l'una. Una donna russa con un evidente e profondo taglio a un braccio ha fermato un'automobile dicendo di essere stata ferita durante un violento litigio con il compagno. I primi soccorsi sono stati effettuati dall'automobilista e da alcuni abitanti della zona in attesa dell'ambulanza e dei Carabinieri. Alla vista di questi la donna ferita è fuggita per poi essere ritrovata a terra dai paramedici a poca distanza, indebolita dalla perdita di sangue.

Il maggiore dei Carabinieri Giancarlo Vitiello, contattato telefonicamente, esclude che si tratti di violenza domestica. La ferita sarebbe riconducibile ad atti di autolesionismo. Ora la donna è ricoverata all'ospedale San Pio di Vasto.

Condividi su:

Seguici su Facebook