Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Che fine ha fatto il bando di gestione del Centro culturale 'Aldo Moro'?

Pubblicato il 23 ottobre, era stato ritirato due giorni prima

Condividi su:

«L'affidamento della gestione di biblioteca, sala circolare e teatro consentirà al Comune un risparmio di circa 29mila euro», così recitava la nota dell'amministrazione comunale del 23 ottobre 2013, quando si rese pubblica la volontà di esternalizzare la gestione del Centro culturale 'Aldo Moro' mediante bando (pubblicato negli stessi giorni).

Dopo un mese, a due giorni dalla scadenza, il Comune decise di sospendere la procedura di gara per alcune piccole incongruenze riguardanti diverse voci del bando. Da allora ci furono diverse rassicurazioni sulla tempistica del nuovo bando. Se l'assessore alla Cultura, Giovanni Artese, parlava di tempi brevi, l'ufficio competente - contattato telefonicamente - fu ancora più chiaro specificando che il bando sarebbe stato ripubblicato nel giro di una settimana. Così non è avvenuto.

Del risparmio derivante dall'esternalizzazione ne riparlò il sindaco Tiziana Magnacca durante la conferenza stampa di fine anno. Ad oggi, però, del bando non c'è notizia e alcune associazioni interessate alla gestione iniziano a nutrire dubbi sulla reale intenzione della giunta di portare avanti il discorso.
Su questo punto l'assessore Artese oggi spiega: «Siamo consapevoli di essere andati oltre i termini previsti inizialmente, ma posso assicurare che l'esternalizzazione della gestione si farà. Il bando attualmente è ancora all'attenzione dell'ufficio».

Condividi su:

Seguici su Facebook