Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Adeguamento sismico del municipio, arriva il finanziamento della Regione

Accettata la domanda del Comune di San Salvo

a cura della redazione
Condividi su:

Il Comune di San Salvo è arrivato al sesto posto su 154 domande presentate per il finanziamento della messa in sicurezza dal rischio sismico della sede municipale.

Il settore Lavori pubblici ha predisposto un progetto per un milione e 200mila euro per adeguamento sismico e il miglioramento della vulnerabilità degli uffici comunali in piazza Papa Giovanni XXIII. La Regione Abruzzo si appresta a finanziare l’intervento per un milione e 70mila euro mentre la quota restante resterà a carico del Comune di San Salvo.

«Più sicurezza per il personale in servizio e per i cittadini che giornalmente frequentano la sede municipale - commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Giancarlo Lippis - È questa una buona notizia perché ci consentirà di generare lavoro per le imprese». 

Condividi su:

Seguici su Facebook