Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Gli alunni della quinta B di Sant'Antonio salutano la scuola

a cura della redazione
Condividi su:

«Una festa per dire grazie, perché prima di essere un dovere è un valore che qualifica le relazioni tra le persone. Perché ringraziare è bello!». È iniziata così la recita di fine anno della classe V B della scuola primaria di Sant'Antonio.

Per gli alunni è stata l'occasione di ricordare persone, avvenimenti ed attività didattiche che hanno caratterizzato il percorso scolastico nel quinquennio 2009-2014 e per ringraziare quanti, con il loro impegno, hanno guidato il loro cammino. Grande commozione nel ricordare la maestra Elisabetta che è andata in cielo lo scorso aprile, ma che «porteremo sempre nei nostri cuori».

I bambini hanno dedicato un ringraziamento particolare al dirigente scolastico Anna Orsatti che ha permesso di realizzare lo spettacolo ed a tutti coloro che hanno dato il loro contributo per la buona riuscita della festa.

«Il lavoro in classe - concludono dalla scuola - è un momento di condivisione delle esperienze e dei materiali didattici, in uno spirito di collaborazione tra studenti e tra docenti. 
In tale ambiente contano la partecipazione e cooperazione che danno valore alle persone ed alle loro emozioni. Durante la recita sono stati tanti gli applausi e tanta l'emozione mista a fierezza nella consapevolezza che la scuola è vita che pulsa attraverso l'impegno di ogni giorno e di tutti. Grazie bambini. Bravi bambini!».

Condividi su:

Seguici su Facebook