Ore 5.30: scatta la fila alle Poste

| di Antonino Dolce
| Categoria: Attualità
STAMPA
Foto Antonio Cilli, ore 5.30

A San Salvo c'è chi si sveglia di buon ora per... fare la fila alle Poste. La foto che accompagna l'articolo è stata scattata qualche minuto dopo le 5.30 di questa mattina davanti all'ufficio postale di via dello Sport.
Anziani e meno anziani 'prenotano' il posto ore prima in vista dell'affollamento del giorno di riscossione delle pensioni. 

Non c'è solo la 'levataccia' per affrontare le interminabili file nella foto. Lo scatto è il simbolo dei disagi insiti nella presenza di un solo ufficio postale in città. A poco è servita la buona volontà di Poste Italiane con la ristrutturazione, la creazione di nuove sale consulenza e il 'semaforo dinamico' per evitare i momenti di ingorgo. 
Utenti esasperati e nervosismo generale del pubblico sono ormai delle costanti. Destino a sé, inoltre, è quello dei possessori di conto corrente postale: dovevano avere la priorità, la lettera della coda (la 'E') a loro associata è chiamata raramente, con uno solo sportello dedicato. Caso limite: circa un'ora per due soli numeri.

L'esigenza di un secondo ufficio postale nella parte alta della città è stata riconosciuta all'unanimità durante l'ultimo consiglio comunale. Cosa risponderà Poste Italiane?

Antonino Dolce

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK