Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A14, due morti in un incidente tra Ortona e Lanciano

Lunghe code e chiusura del tratto

Condividi su:

Due persone sono morte e altre sono rimaste ferite in un maxitamponamento avvenuto sull'autostrada A14 tra Ortona e Lanciano (Chieti), in carreggiata sud, intorno alle 14. Coinvolti due mezzi pesanti e almeno sei auto. Sul posto due squadre dei Vigili del Fuoco (distaccamenti di Ortona e di Lanciano), Polizia Stradale e un'eliambulanza del 118, con altri mezzi a terra per soccorrere i feriti.

È stato chiuso il tratto compreso tra Pescara sud e Lanciano verso Bari. Informa la società Autostrade che all' interno del tratto chiuso il traffico è bloccato, con un chilometro di coda tra Ortona e Lanciano e nella stessa direzione 3 km di coda tra Pescara sud e Ortona, dove è ancora possibile uscire dall' autostrada. Per chi viaggia in direzione di Bari uscita obbligatoria a Pescara sud, ma è consigliabile uscire a Pescara ovest; il rientro in autostrada può avvenire a Lanciano, dopo aver percorso la provinciale 44, la statale 16 e la provinciale 82. In carreggiata nord, in direzione di Pescara, il traffico è bloccato con un chilometro di coda tra Lanciano e Ortona per l' atterraggio dell'eliambulanza.

L'incidente è avvenuto all' altezza del km 406, inizialmente era stato chiuso solo il tratto compreso tra Ortona e Lanciano verso Bari.

Condividi su:

Seguici su Facebook