Luciano risponde a San Salvo Adesso: «Posizione del partito è chiara»

Botta e risposta sull'impianto in progetto a Furci

| di a cura della redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
Gennaro Luciano (coordinamento Pd)

Il segretario del Partito Democratico di San Salvo, Gennaro Luciano, risponde al comitato San Salvo Adesso sulla posizione riguardo l'impianto di trattamento rifiuti pericolosi con annessa discarica in progetto a Furci

Luciano ribadisce la contrarietà del Pd e coglie l'occasione per invitare i 'renziani' a usare meno il botta e risposta sulla stampa e maggiormente il dialogo interno:

«Amici di San Salvo Adesso per Renzi,
queste righe e il vostro tempo per rispondere a chi mi interroga sulla questione della discarica di Furci.
Lo faccio con ritardo e me ne scuso, ma stavo lavorando e partecipando alla Festa dell'Unità dei circoli PD del Vastese.

Questione di priorità: in politica all'attacco è sempre preferibile l'attaccamento.
Premettendo che tutto è certamente ragionevole ma per niente lineare, rispondo, o meglio "domando", su quanto mi si interroga.
"...meno di un mese fa tre milioni di italiani hanno chiesto al PD coraggio, decisione, scelte forti. Noi rispondiamo agli elettori del PD, non alle correnti".
Così Matteo Renzi, a gennaio.
Chiedo: perché qui a San Salvo, e solo qui, più che appartenere alle correnti si preferisce essere concorrenti? Fenomeno ricorrente.
Non rimane che farsene una ragione. Contraria.

Evidentemente, fenomeno caratteristico sansalvese, le parole dei segretari di partito non trovano ascolto (e certamente stupisce che siano proprio i renziani a non far proprio il renzismo): nell'ultimo direttivo, meno di una settimana fa, ho espresso netta e precisa contrarietà alla realizzazione della discarica e sono certo che l'assemblea degli iscritti non avrà alcuna difficoltà a ratificare tale posizione.

Allora chiedo: perché si vogliono confondere i piani e le cose?
Confusione che genera confusione, nel partito e fra gli elettori - gli stessi che poi, a ragione chiedono polemicamente "ma siete davvero un gruppo"?
...quanto vorrebbero, loro con noi, che fossero abbandonate le polemiche inverosimili e che si iniziasse, finalmente, a considerare l'ovvio. Specie nel metodo.

Chiedo: almeno tra Noi è possibile stabilire una corrispondenza interna evitando di riflettere solo a mezzo stampa locale? È possibile evitare, almeno tra Noi, di applicare il principio tanto caro a quel tale che parlava alla nuora perché suocera intendesse? Lo sappiamo bene: quel tale può essere la causa della rottura dei migliori matrimoni.
Certe leggerezze rischiano di diventare superficialità».

a cura della redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK