Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'Se io fossi assessore per un giorno'

Concorso rivolto agli studenti delle elementari e delle medie della Regione Abruzzo

Condividi su:

In tutto il mondo, il 20 novembre è stato proclamato dall’ONU (Assemblea Generale delle Nazioni Unite) come Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Per dare rilievo al 25° Anniversario della Convenzione dell’ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, l 'assessorato alle Politiche sociali, Lavoro, Istruzione e formazione della Regione Abruzzo ha promosso il concorso Se io fossi Assessore per un giorno. Il concorso è rivolto agli studenti abruzzesi delle scuole elementari e delle scuole medie. Ogni studente è invitato a completare in un massimo di 7 righe la frase «Se io fossi assessore per un giorno…» per formulare proposte relative all’istruzione, alla scuola, al lavoro e al sociale.

Saranno le scuole che elaboreranno i testi degli studenti secondo uno schema scaricabile dal sito della Regione Abruzzo e provvederanno a inoltrare tali format tramite pec, entro e non oltre il prossimo 10 novembre 2014 all'indirizzo programmazione@pec.regione.abruzzo.it.

Una commissione di esperti, nominata dal direttore regionale competente, selezioneranno le proposte in base a originalità, spontaneità e autenticità espressiva, e della capacità di individuazione dei bisogni emergenti della comunità. Le proposte segnalate saranno pubblicate sul sito della Regione Abruzzo e se ne terrà conto per programmazione di scelte e di azioni che tengano conto del punto di vista dei ragazzi.

I vincitori saranno invitati a trascorrere un giorno da assessore insieme all'assessore alle Politiche sociali, al Lavoro, alla Formazione e all’istruzione della Regione Abruzzo. La prima giornata di assessore per un giorno si svolgerà il 20 novembre 2014.

Condividi su:

Seguici su Facebook