Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

'Restitution Day' a Pescara: il Movimento 5 Stelle 'restituisce' 133mila euro

redazione
Condividi su:

«In campagna elettorale avevamo promesso di dimezzarci lo stipendio e di destinarlo a un fondo per aiutare le piccole e medie imprese abruzzesi. Oggi abbiamo mantenuto la promessa e restituito 133.142,39 euro relativi ai primi sei mesi del mandato».

Lo sottolinea la capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale Sara Marcozzi, unitamente al consigliere regionale del Vastese Pietro Smargiassi, che ieri (insieme agli altri consigliere del M5S) hanno dato vita al Restitution Day a Pescara.

«Mantenendo questo trend - continuano - in un anno restituiremo 266mila euro, in 5 anni di Legislatura più di un milione e 300mila euro. L'obiettivo è quello di creare un fondo di garanzia o un fondo di rotazione per il microcredito alle piccole e medie imprese abruzzesi. Con questa nostra azione, alla somma che abbiamo accantonato si applicherebbe un moltiplicatore fino a 15 volte e, dunque, solo con la prima restituzione, avremmo una capacità di credito di quasi 2 milioni di euro. Se tutti i 31 consiglieri seguissero il nostro esempio, in un anno avremmo un milione e mezzo di euro, che in 5 anni farebbero più di 7 milioni». 

Condividi su:

Seguici su Facebook