Furto di auto e pneumatici: 5 arresti della Polizia stradale

Sgominata organizzazione 'in trasferta' in Abruzzo

| di Antonino Dolce
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Cinque arresti per furti di auto e merce dai tir e due denunce per pesca di frodo. È il frutto di dell'ultima operazione della Polizia stradale che nella notte appena passata ha interessato un lungo tratto della A14 e impiegato oltre 20 agenti delle sezioni di Chieti, Lanciano e Vasto Sud. I dettagli sono stati illustrati questa mattina nella caserma 'Maurizio Zanella' del casello autostradale Vasto Sud/San Salvo dal dirigente provinciale Francesco Cipriano.

FURTI DI AUTO - Gli agenti hanno letteralmente setacciato tutte le auto in transito da mezzanotte alle alle 6 del mattino. I primi a finire nella rete della Polizia stradale sono stati, alle 2, 4 cittadini di Cerignola che, nelle parole di Cipriano, «formano un'organizzazione criminale in trasferta in territorio abruzzese, specializzata in furti di automobili». Tommaso Strafezza (43 anni), Pasquale Dimatteo (33), Rocco Giuliano (51) e Alberto Macchiarulo (31) sono finiti in manette. Sono stati pizzicati a bordo di due auto appena rubate a Spoltore (Pe), una Peugeot 208 e una Seat Leon. 
Gli uomini della Stradale hanno recuperato anche gli attrezzi usati per il colpo, tra cui diverse centraline elettriche per aprire e mettere in moto i veicoli.

TIR SVUOTATO - Due ore dopo il primo fermo, è arrivato il secondo fermo. Gli agenti hanno bloccato un autocarro Fiat 190 con a bordo 500 pneumatici freschi di fabbrica. Silenzio e destrezza tra le caratteristiche dei ladri.
I malviventi hanno infatti colpito durante la sosta notturna di due autotrasportatori nell'area di servizio Alento Ovest (Miglianico). Un tir proveniente dalla Romania e diretto alla Fiat di Cassino è stato svuotato mentre i due autisti dormivano. Gli agenti sono riusciti a bloccare il mezzo, che in un primo momento aveva cercato di fuggire, e ad arrestare l'autista, Tommaso Tricarico (46), anch'egli di Cerignola, ma non legato alla precedente banda dei furti d'auto.
Nella sezione di Vasto Sud della Stradale stamattina erano presenti anche i due autotrasportatori derubati ai quali è stato riconsegnato il carico.

FATTI INQUIETANTI - «Abbiamo inferto un grave colpo alla criminalità organizzata - ha detto Cipriano - ma episodi del genere sono frequenti». Il dirigente provinciale della Stradale ha infatti citato un caso della settimana scorsa: un autotrasportatore è stato sequestrato dai malviventi insieme al suo carico e rilasciato poi in territorio di Petacciato.

LEGGI: DUE DENUNCE PER PESCA DI FRODO

Antonino Dolce

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK