Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Un'auto a idrogeno a scuola

In occasione del decennale dell'ISS ospite l'Ingegner Errico

Condividi su:

Nella mattinata di venerdì 24 aprile i ragazzi di alcune classi dell’IIS Mattioli hanno avuto l’occasione di incontrare, nel corso degli incontri organizzati in occasione dei 10 anni della fondazione del Liceo Scientifico, l’Ingegner Lorenzo Errico inventore del sistema Hydromoving.

Questo è un sistema di alimentazione per i motori a combustione interna innovativo che prende spunto da un principio piuttosto semplice: l’elettrolisi dell’acqua. Nella camera di combustione, infatti, viene iniettato sia il prodotto di questo processo, vale a dire l’ossidrogeno, che il carburante fossile ‘normale’ (leggi) rendendo il sistema operante in bi-fuel.

In seguito all’introduzione della dirigente dell’istituto Maria Luisa Di Mucci l’Ingegner Errico ha raccontato, aiutato da diagrammi e schemi, la nascita e i passaggi del suo progetto, prodotto di una serie considerevole di esperimenti che gli hanno permesso di cominciare a perfezionare il sistema. In seguito alla esposizione tecnica - da cui si è potuto evincere che molte sono già le richieste da tutto il mondo per un sistema che avrebbe bisogno di una produzione industriale per avere costi contenuti e per accontentare tutti - si è lasciato spazio alle domande di studenti e docenti, tutti ugualmente affascinati.

Dulcis in fundo la possibilità, data dall’Ingegner Errico, di ammirare il  funzionamento pratico della vettura da lui portata al Mattioli: una fiammante Nissan 370Z di cui si avrà un assaggio nel video.

 

FOTO E RIPRESE DI GIOMIX68

MONTAGGIO DI MARCO SCIULLO

Condividi su:

Seguici su Facebook