«Il pino di via Maristella a rischio abbattimento, salviamolo»

La segnalazione da San Salvo Marina

| di redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Operai a lavoro a San Salvo Marina per il completamento della pista ciclabile con il tratto previsto dal progetto Bike to Coast. Per far spazio alla pista sono già diversi i pini abbattuti e ora ci si prepara al taglio di un esemplare rigoglioso diventato un po' il simbolo dell'angolo tra via Maristella e piazzale Verrazzano.

La segnalazione ci arriva da Adriano Maci, agronomo residente della marina, che spiega: «Con un po' di buon senso si potrebbe salvare spostandosi di pochi metri. Si tratta di una pianta che gode di ottima salute proprio per la sua posizione che lo espone completamente alla luce. È molto grande e ha un bellissimo aspetto rappresentativo della sua specie (pino d'Aleppo) abbellendo la zona già mortificata dalla potatura senza nessun criterio degli eucalipti».

«La pista ciclabile - conclude Maci - è un'opera positiva, ma non deve deturpare quanto di bello esiste. Quella pianta, se abbattuta, è un valore che perderemo per sempre».

È possibile salvare questo esemplare e coniugare le diverse esigenze con un occhio di riguardo al verde cittadino? La palla passa ora agli amministratori.

redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK