Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Domenica premiazione primo concorso Artigianato artistico

Ecco i premi e la giuria

Condividi su:

Quando mente, cuore e mani si mettono all’opera ecco che arriva un oggetto unico e irripetibile. Consci di questo e visto il successo della prima edizione 'Hobbisti creativi in Fiera' la Proloco di San Salvo ha deciso di riproporre anche per il 2015 questo evento e di valorizzarlo con un concorso a tema EXPO 2015, aperto a tutti i creativi.

Le opere degli autori che hanno aderito al concorso sono esposte presso la sala espositiva del Museo La Porta della Terra a San Salvo: giovedì e sabato dalle 17 alle 19 e venerdì dalle ore 9 alle 13.  La mostra è aperta al pubblico e ognuno potrà esprimere la sua preferenza per una delle opere esposte fino alle ore 19 di domenica .
I ciceroni della mostra sono le coordinatrici di questo progetto Maria Sabatini e Ifigenia Venditti.

Domenica 14 giugno ci sarà una giuria che valuterà queste opere ed è così composta: Davide Scopece, Pino Cavuoti (addetto stampa del Comune di San Salvo), Vania Perrucci  (presidente dell’Università delle Tre Età” ), Walter Cordisco (della Diva & Eventi Management Agency) e Mirko Vinciguerra (il  vastese “plurimedagliato” dell’arte di intaglio thailandese su saponi e frutta).

Presso la villa comunale di San Salvo, sempre domenica 14,  dalle ore 16 alle ore 24 si potrà assistere e partecipare a laboratori e corsi creativi per grandi e piccini, alla scoperta delle antiche e moderne tecniche artigianali. Ottanta espositori provenienti da Abruzzo, Molise e Puglia metteranno in mostra e venderanno i loro prodotti di artigianato artistico. Alle ore 17 ci sarà il “taglio del nastro”.

Intorno alle ore 20 ci sarà la premiazione del concorso nonché il conferimento di un riconoscimento di merito della Proloco di San Salvo per Mirko Vinciguerra che nel pomeriggio mostrerà le tecniche di intaglio thailandese. A tutti i partecipanti sarà conferito un attestato di partecipazione. Ci sarà: primo, secondo e terzo classificato, premio giuria e premio pubblico. Ai vincitori verrà data una targa di merito fatta realizzare a mano da un artigiano. I premi sono quattro cesti alimentari (offerti da panificio Raspa, Zinni Bevande, Fratelli Bruno e Masseria Zinni)  e un pranzo e pomeriggio in piscina per 4 persone offerto dal Poseidon.

FOTO ANTONINO VICOLI

 

Condividi su:

Seguici su Facebook