Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

San Vitale sul Gran Sasso

Mattia ed Emiliano due fratelli portano San Vitale sul Gran Sasso

Condividi su:

Loro sono Mattia ed Emiliano Tenaglia. Sono due fratelli di 23 e 33 anni, di San Salvo.

Incontro la faccia di Mattia su FB, la sua bella faccia che con grande soddisfazione teneva tra le mani la foto di San Vitale sulla cima del Corno Grande del Gran Sasso. 

Mattia è uno studente di ingegneria elettronica, Emiliano è un ingegnere che già da otto anni lavora in Denso. La loro passione è la montagna e partono ogni qualvolta c’è la possibilità di farlo. La nostra terra come molti troppo spesso affermano comodamente seduti da una poltrona in convegni e tavole rotonde, offre mare e monti, ed uno di questi è il Gran Sasso.

Quando chiedo a Mattia come ha pensato di portare San Vitale fino a 2.900 metri, lui mi parla semplicemente della sua devozione al santo. Dall’età di 18 anni porta ogni anno il trattore di famiglia alla sfilata dei carri, ed è al nostro Santo Patrono che fa riferimento nei momenti di sconforto. La storia dunque, di una devozione, compiuta con un gesto che parla attraverso le immagini della nostra terra, la cui bellezza traspare dalle immagini che Mattia ha voluto donarci.

Sul cammino in montagna incontri tante storie, tanta gente che passo dopo passo vede avvicinarsi la propria meta, una meta fisica, raggiungibile andando avanti, ciò che ti aspetta una volta in cima lo spazio aperto e il cielo a portata di mano.

Due giovani sansalvesi, con una storia bella e semplice da raccontare, in una città che troppo spesso fa parlare di sé per la cronaca, a noi piace raccontare anche storie così.

Condividi su:

Seguici su Facebook