Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Chiara Zappalorto e Gennaro Luciano in difesa di Paolucci

Dopo le dichiarazioni dell'on. Amato la risposta dei due segretari

redazione
Condividi su:

Dopo le dichiarizioni di questa mattina dell'onorevole Maria Amato (leggi), interviene il partito democratico con il segretario provinciale Chiara Zappalorto e il segretario di San Salvo Gennaro Luciano.

"Con stupore vero, leggiamo quanto riportato da un locale sito online in merito alle dichiarazioni fatte dall'On. Maria Amato rispetto alle dichiarazioni dell'Assessore alla Sanità Silvio Paolucci dello scorso venerdì riguardo il destino dell’ex-ospedale di Gissi, dove sono previsti 8 posti letto per malati terminali, 20 per la Residenza Sanitaria Assistenziale ed altri 40 per due moduli residenziali per disabili adulti.
Vogliamo da subito ricordare all' Onorevole, la quale fa considerazioni tecnico - sanitarie, che un Assessore Regionale in quanto tale elabora indirizzo politico e non stabilisce compatibilità tecniche, cosa che compete al direttore del distretto (medico/sanitario); al direttore generale (medico/sanitario) ed al direttore generale della Regione (medico/sanitario); e tutte queste figure, tutti medici tra l'altro, all' indirizzo hanno risposto di voler utilizzare la struttura avendo quindi ritenuto che la stessa presenta i requisiti, nel dettaglio unità operative diverse possono essere poste nella stessa struttura.
Invitiamo a riguardo l'Onorevole a sentire nel merito il direttore dell'hospice di Lanciano.
Il Partito Democratico e' grato all'Ass. Paolucci, del suo operato, un operato con il quale si stanno portando non solo servizi, ma servizi di qualità vicini ai cittadini, per avere alla festa di Gissi rendicontato alla cittadinanza di quanto la Regione sta facendo e soprattutto del futuro del locale nosocomio.
Avremmo auspicato che l'On. del territorio avesse apprezzato l'operato dell' Assessore che ha permesso la rivitalizzazione dell'ex-ospedale di Gissi.
Siamo contenti come Partito Democratico che un servizio di civilta' arrivi anche qui e che per erogarlo si e' utilizzata una struttura ai tempi svuotata da altri.
Qualcuno ha messo la faccia per mettere il cittadino, il dolore e le famiglie colpite al centro dell'attenzione.
Apprezziamo l'interessamento della parlamentare alla questione inerente il confort ambientale della struttura cosa della quale la stessa sarà dotata; non è opportuna invece una critica a prescindere che non fa bene al territorio.
La manifestazione di Gissi e'stata e di questo ringraziamo il locale coordinatore Nicola Raducci ed il Consigliere Comunale Marisa Basilico, una manifestazione di qualità e di popolo.
Il Coordinamento Territoriale con l'occasione annuncia la manifestazione del 28 Settembre che terremo a Vasto e che avrà come tema l'" Agricoltura del vastese" con la presenza dell'Europarlamentare Paolo De Castro e dell'Assessore al Bilancio Silvio Paolucci".

Ricordiamo che la dottoressa Maria Amato, oltre ad esser un medico radiologo, ha conseguito un Master post laurea in sanità del fine vita ed è stata referente per la Asl per il progetto che ha portato alla nascita dell'hospice di Lanciano a cui il segretario del PD fa riferimento.

Condividi su:

Seguici su Facebook