Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

San Salvo-Pineto: due tempi letteralmente diversi

L'allenatore Rufini:" Avevamo preparato bene la partita"

Condividi su:

Contro il Pineto,  solo nel primo tempo si è potuto vedere  un  San Salvo coraggioso, determinato e concreto.  Nessuno  immaginava,  che i biancazzurri con due gol di vantaggio,  si facessero raggiungere   dalla squadra di Donatelli durante il secondo tempo. Non dobbiamo dimenticare che nella formazione del Pineto  militano grandi giocatori come  Fruci, Pigliacelli, Francia, Scartozzi, Colleluori.  

Nel ritorno in campo delle due squadre,  la gara ha cambiato completamente volto. Ad un Pineto rinfrancato e deciso,  hanno fatto da contrapposto i padroni di casa lenti e senza nerbo.  I sansalvesi non sono più riusciti a rientrare in partita.  La squadra ospite dopo il fischio iniziale della ripresa  ha preso il dominio  del centrocampo ed ha costruito la rimonta. Il primo gol degli ospiti  al 6’  è  stato di Pigliacelli. Due minuti due  ha raddoppiato con preciso colpo di testa il bravo Scartozzi.  Il pareggio è raggiunto. Di Pietro dopo  aver disputato una grande partita, si è arreso solo verso la fine per la grande stanchezza. 

Un tifoso sansalvese  in tribuna ha criticato “l’operato”  di capitan Marinelli. Il bomber  è tornato spesse volte indietro per aiutare i compagni della difesa. Non è colpa sua se non gli sono piovuti addosso molti palloni. Il San Salvo per mantenere la media inglese doveva battere il Pineto. Comunque sia, il San Salvo ha conquistato un  punto con la squadra più forte del campionato. E’ più che positivo.

“Avevamo preparato a fondo questa  partita - il commento dell’allenatore Rufini -  il primo tempo lo abbiamo giocato in modo stupendo. La mia squadra si é scatenata, segnando  due gol di ottima fattura. Nel secondo tempo la squadra ospite ha effettuato una rimonta entusiasmante. Da  una squadra come il Pineto devi aspettarti qualsiasi reazione positiva”.

Rufini da allenatore  intelligente e preparato, dovrà analizzare a freddo la situazione. Il San Salvo è ancora ben posizionato in classifica. Il Paterno, infatti, ha solo 4 punti in più. I biancazzurri hanno già ripreso l’allenamento in vista della trasferta a Montorio.

Condividi su:

Seguici su Facebook