Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Garitte abbandonate, 50 mila euro spesi inutilmente?

Ad un anno dalla loro installazione le garitte rimangono vuote

Condividi su:

Era il mese di luglio del 2014, quanto si approvava l’acquisto di due garitte per la polizia municipale. Presidi sul territorio, per un maggiore controllo, un punto di riferimento per la popolazione lì residente.

Le garitte costate alla nostra città 48.739 euro + 2.600 euro per l’installazione di due condizionatori, sono ad oggi vuote.

Il problema sembra essere il personale. Pochi gli agenti della municipale, per poterli assegnare a servizio dei presidi territoriali stabili.

L’organico della polizia municipale conta 9 unità. Il Piano triennale del Personale del 2014, anno in cui le garitte sono state collocate, prevedeva in organico solo ulteriori tre unità stagionali, altrettanto il Piano del 2015.

Era dunque prevedibile che ci sarebbero potuti essere dei problemi nella gestione delle garitte, dato l’organico esistente.

50 mila euro spesi, su una previsione errata probabilmente, data l’impossibilità di nuove assunzioni  per via del vincolo del Patto di Stabilità. Dal mese di settembre un nuovo agente è entrato a far parte dell’organico, grazie alla mobilità interna tra gli enti, che supera i vincoli del patto, la cui presenza purtroppo non modifica l’organizzazione della turnistica della polizia municipale.

Altre due garitte sono state annunciate dal sindaco Tiziana Magnacca, la cui installazione è stata ribadita a maggio dai consiglieri di San Salvo Città Nuova che in una conferenza stampa sulla sicurezza spiegarono, che dopo l'approvazione del bilancio si sarebbe proceduto all'installazione di altre due garitte alla marina e in via Ripalta. (leggi)

Il bilancio è stato approvato, ci chiediamo se almeno in questo caso oltre ai mezzi saranno previsti anche gli uomini necessari a farli funzionare.

Condividi su:

Seguici su Facebook