Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mille vetrine, "Nessuno strumentalizzi il centro storico"

Le iniziative pubbliche e private siano tese alla rinascita del centro in un'unica voce

Condividi su:

Floriano Cilli presidente del Consorzio Mille Vetrine, che ha riunito la scorsa settimana, commercianti e forze politiche, per le preoccupazioni espresse sulla tensostruttura che verrà allocata in piazza Aldo Moro, per le manifestazioni natalizie, torna sull’argomento dopo alcuni comunicati stampa, per chiarire alcuni punti:

La riunione che si è tenuta, la scorsa settimana, è stata un primo passo per tornare a dialogare sul centro storico, con un’unica voce. E’ per questo che sono state invitate tutte le forze politiche e civiche, affinché la battaglia per far tornare a vivere la nostra città non possa essere strumentalizzata da un’unica parte, perché la città appartiene a tutti e tutti devono sentirsi coinvolti in questa azione di rivitalizzazione del nostro centro cittadino.

Deploriamo qualunque tentativo di voler dare una connotazione politica ad un’azione che deve essere necessariamente collettiva. Abbiamo ascoltato favorevolmente l'esposizione dei futuri interventi tesi a migliorare i trasporti urbani e l’arredo del centro cittadino, finanziati dalla Camera di Commercio e dall’amministrazione comunale, con la fattiva collaborazione della Confesercenti. Due bus elettrici che gratuitamente faranno la spola tra la periferia ed il centro cittadino, non possono che essere una buona notizia.

L’assessore ha chiesto anche una maggiore collaborazione da parte dei commercianti del centro storico, in tal senso, cercheremo di proporre a breve all’amministrazione comunale, una serie di iniziative, tese ad animare le strade e le piazze del nostro centro, al contempo speriamo nella fattiva collaborazione di questa amministrazione, che sia di sostegno soprattutto a coloro che fanno commercio 365 giorni l’anno, perché ben vengano iniziative sporadiche, ma la città merita di avere attenzione sempre”.

I timori dei commercianti del Consorzio, sono nati, all’indomani della notizia dell’installazione di una tensostruttura in piazza Aldo Moro, che ospiterà una serie di eventi natalizi dal 4 al 10 gennaio. Una iniziativa privata il “Nottambula Winter Village”, organizzata dalla New Generation, stessi organizzatori di Nottambula Summer.

L’assessore Oliviero Faienza, ha tenuto a precisare che il calendario delle manifestazioni natalizie fatto da questa amministrazione, non subirà cambiamenti, rispetto agli anni precedenti, anzi sarà arricchito da queste nuove iniziative private.

L’amministrazione comunale come già affermato in un nostro precedente articolo (leggi) fornirà una serie di servizi, attraverso il patrocinio dell’iniziativa stessa, che andrà a sommarsi a quanto già stabilito dall’amministrazione, non a sostituirsi.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook