Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Carissimo studente "Dai una mano anche tu!" Ciò che per te è poco per altri è indispensabile!

Un gesto d'amore per Natale, degli studenti sansalvesi

Condividi su:

Carissimo Studente, la povertà purtroppo non è un male di cui si parla solo in televisione o sui giornali:anche nella tua Città ci sono tante famiglie che spesso non hanno nulla da poter offrire a tavola ai propri figli. Ci sono anziani che non accendono i riscaldamenti altrimenti a fine mese dovrebbero scegliere se comprare da mangiare o pagare la bolletta. Ci sono genitori che fanno difficoltà a comprare anche un semplice dentifricio o spazzolino, per non parlare di quaderni o penne, ed anche l’idea di un regalino per Natale è solo un sogno!

Quello che per Te appare scontato, come la merendina nello zaino tutte le mattine, per tanti bambini o ragazzi tuoi coetanei non lo è.

La nostra Associazione di Volontariato, prova ad aiutare queste famiglie come può, ma negli ultimi tempi sono diventate sempre di più le persone che si rivolgono al nostro Centro di Ascolto e noi abbiamo bisogno di chiedere all’intera Città di darci una mano.

Come? Un solo alimento donato da ogni studente di San Salvo può diventare per tante famiglie la spesa che non possono permettersi.”

Questo è l’invito che l’Associazione di volontariato Gerico ha rivolto agli studenti di San Salvo per l’avvento 2015, non solo per chiedere sostegno nella raccolta di alimenti, ma soprattutto per dire anche ai più giovani l’importanza della solidarietà e l’indispensabilità di un gesto di amore. La storia di speranza dell’umanità si scrive attraverso gesti d’amore. Che bello se ognuno di noi alla sera potesse dire: oggi ho compiuto un gesto di amore verso gli altri” ci dice Papa Francesco.

All’iniziativa hanno aderito i due Istituti Comprensivi della Città, che hanno raccolto alimenti durante la settimana passata ed ancora solo per lunedì, e per questo ringraziamo di cuore le Dirigenti Prof.sse Orsatti e Bianco, ed anche l’Istituto Superiore Raffaele Mattioli i cui studenti doneranno domani mattina all’ingresso gli alimenti richiesti.

Ringraziamo dunque anche la dirigente Prof.ssa Castaldo.

Ed un grazie speciale anche al Juventus Club San Salvo che venuto a a conoscenza del progetto ha voluto partecipare e sostenere la nostra Caritas con una grande raccolta alimentare tra i suoi soci.

Gesù nasce per Amore, Maria ha sussurrato il suo sì all’Amore, Giuseppe ha accolto silenziosamente l’Amore…

Con l’augurio che ai piedi della culla, davanti alla povera famiglia di Gesù, ogni cuore porti un gesto d’Amore….Grazie bambini, ragazzi e giovani di San Salvo per la vostra solidarietà.

Condividi su:

Seguici su Facebook