Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Celano - U.S. San Salvo 1 - 2

Si chiude con la vittoria della U.S. San Salvo la partita

Condividi su:

Celano - E' tutto pronto allo stadio Fabio Piccone per l'incontro di calcio fra il Celano e il San Salvo valevole per il campionato di eccellenza abruzzese.

Il terreno è in buone condizioni, la temperatura non troppo rigida, l'arbitro Pezzopane de l'Aquila fischia l'inizio alle ore 14,33

La cronaca in diretta della partita è offerta dal Risto Bar La Sfinge

San Salvo subito in avanti con Marinelli servito da Triglione in area anticipato all'ultimo secondo.

Sulle tribune nutrita la presenza dei tifosi sansalvesi che incitano i propri beniamini.

Siamo al 4 minuto e il San Salvo si è già proiettato ben tre volte in avanti. Ora ci provano Mastrojanni e Triglione che tenta uno schema su punizione.

6 minuto fermato in fuorigioco l'azione offensiva dei sansalvesi con Mastrojanni.

9 minuto il Celano si avvicina all'area di Cialdini con un pricoloso cross che lo stesso portiere blocca. Un minuto più tardi i padroni di casa ci provano con un tiro da fuori che lo stesso portiere sansalvese smanaccia e salva la porta biancazzurra.

Al 14 minuto Di Ruocco si invola sulla fascia e guadagna il corner che però non porta frutti ai sansalvesi.

Tra il 15 minuto e il 20 San Salvo sempre in zona d'attacco ma non riesce a concretizzare. C'è un errore su calcio di punizione dalla lunetta dell'area battuto con schema non riuscito.

Al 21 minuto vicinissimo al goal il San Salvo con un tiro svirgolato volontariamente da di Di Ruocco servito da Marinelli con palla che finisce di un soffio a lato.

Al 22 minuto a terra Felice per un pericoloso scontro di gioco nella fase difensiva dei sansalvesi. Palla contesa, sportivamente restituita al San Salvo.

Pallonetto di Triglione che per poco non inganna il portiere del Celano. Calcio d'angolo. Mastrojanni ci prova con una rovesciata. Ancora calcio d'angolo per i sansalvesi.

Al 28 minuto ammonito il n. 9 del Celano per fallo a centrocampo su Triglione. Batte Felice direttamente in area dove è pronto Di Ruocco di testa. L'arbitro ferma il gioco per un presunto off side.

Al 34 minuto gran confusione in area sansalvese, fortunatamente il guardialinee segnala un fuorigioco degli avanti del Celano a seguito di una serie di batti e ribatti molto pericolosi per la difesa biancazzurra.

Entriamo nel 40 minuto, negli ultimi cinque minuti è il Celano a fare la partita e a portare con i suoi attaccanti una certa pressione offensiva.

43 minuto partita avvincente e capovolgimenti veloci di fronte.

Il San Salvo sembra affidarsi a schemi sulla battuta di calci di punizione, tuttavia finora questa tattica non ha portato buoni frutti.

Al 44 il Celano passa in vantaggio con il n. 11. Tiro da fuori Cialdini respinge ma nulla può sulla successiva ribattuta 

Celano 1 San Salvo 0

Ammonito il n. 11 per essersi tolto la maglia nell'esultare dopo il goal e concessi 2 minuti di recupero.

Ore 15,22 fine primo tempo.

Al 4' Triglione dalla distanza tira e il portiere riesce a bloccarlo solo con un tuffo bloccando la palla al petto.

C'è molto movimento sulle panchine, per la U.S. si scaldano Izzi, Conte, Quaranta e Consolazio.

Matrojanni al 5' prova un tiro ma viene murato dalla difesa avversaria.

Cambio per il San Salvo, esce Felice entra Conte al 6' di gioco.

Anche il Celano prepara un cambio, un giocatore a terra che ha richiesto l'intervento dei sanitari, esce il n.8 in barella per il Celano entra il n. 13.

Ammonizione del n. 2 del Celano per un brutto fallo su Di Ruocco, il San Salvo si appresta a battere l'ennesimo calcio di punizione dai piedi di Triglione.

Al 10' dal calcio di punizione di Triglione battuto direttamente in area di rigore Marinelli incorna la palla e la butta dentro.

Celano - U.S. San Salvo 1-1.

Al 16' Ianniciello prova a tirare in porta da una lunga distanza che sorprende il portiere avversario, ma finisce poco fuori la porta. Ianniciello di tacco passa a Ramundo sulla fascia che si porta avanti.

Al 20' per il Celano entra il n. 14 esce il n. 4.

Al 22' Ferrante commette un fallo al limite dell'area di rigore, calcio di punizione per il Celano, che finisce con un fuorigioco.

Al 27'  grazie ad un calcio di punizione Di Ruocco ribalta il risultato tirando direttamente in porta!

Celano - U.S. San Salvo 1-2.

Al 30' della ripresa il Celano sostituisce il n. 7 con il n. 18.

Cialdini perde tempo in un rinvio e viene ammonito dall'arbitro.

Al 31' il San Salvo dopo un calcio d'angolo battuto da Ferrante, va vicino al goal con Mastojanni fermato dal guardalinea per fuorigioco.

Scontro tra Triglione ed un giocatore avversario, entra in campo il massaggiatore per le cure del caso.

Il San Salvo sostituisce Rosario Di Ruocco entra Quaranta.

Al 37' grandissimo pericolo per il San Salvo, con una incursione del Celano sulla fascia sinistra, tira un cross prontamente ripreso da Cialdini.

Al 39' ammonito il n. 3 del Celano per un brutto fallo ai danni di Quaranta.

Buona combinazione offensiva per il San Salvo tra Mastrojanni e Ferrante guadagniamo un calcio di punizione, che finisce tra le mani del portiere avversario.

Al 40' Mastrojanni in area di rigore tira ma il tiro è facile preda del portiere avversario.

Al 42' il San Salvo guadagna un nuovo calcio d'angolo, il gioco si fa lento.

Al 43' palla ferma la centro campo per un fallo subito da Marinelli, il San Salvo chiama un cambio esce Ferrante entra Consolazio. Ammonito Ramundo forse per proteste.

Siamo entrati nei minuti di recupero 5 i minuti dati dal direttore di gara. Cartellino giallo per Quaranta al 46' di gioco.

Il gioco si svolge nella nostra metà campo, il Celano sta tentando il tutto per tutto, che tenta un tiro in porta con il  n.3, senza risultato.

Palla dentro l'area di rigore del San Salvo, palla tirata in alto fortunatamente, area difesa strenuamente con un bel gioco del capitano.

All'ultimo minuto di gioco una punizione per il Celano che la batte nella propria metà campo.

Rimane a terra un giocatore del San Salvo, entra in campo Pezzotta, il mitico massaggiatore del San Salvo.

Arriva il fischio finale della partita, con una grande prova della squadra!

La gara si conclude con la grande vittoria della U.S. San Salvo, con i giocatori che si racano sotto le tribune per festeggiare con i propri tifosi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook