Aeroporto di Pescara: domani l'incontro di D'Alfonso con i vertici Ryanair

Si cerca una soluzione affinché la compagnia low cost non abbandoni l'aeroporto di Pescara

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Domani, martedì 15 marzo si terrà a Pescara un incontro tra i vertici di Ryanair e la Regione Abruzzo, per risolvere la vertenza aperta con il vettore irlandese dopo l'annuncio di voler abbandonare alcuni scali italiani, tra cui l'aeroporto di Pescara.

L'incontro è stato promosso dal presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso, che nei giorni scorsi ha inviato una lettera al presidente di Ryanair.

"Stiamo studiando i dati, sia positivi che negativi del nostro scalo - ha detto il presidente Luciano D'Alfonso oggi a margine di un incontro su questo tema - Il nostro ragionamento ruota intorno a due punti fermi: l'Abruzzo ha bisogno dei voli low cost per accedere allo spazio aereo comune, il quadro nazionale ed europeo si è messo in cammino rispetto a qualche settimana fa e a breve determinerò un incontro tra il Ministro Graziano Delrio, il quale mi ha già detto di sì, e i vertici di Ryanair per dirimere la vertenza. Sto spingendo sul Governo affinché - conclude D'Alfonso - riveda la sua posizione sull'aumento delle accise comunali".

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK