Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Di Fonzo, il primo autobus serie 500 in Italia con la pedana

Le autolinee Di Fonzo pronte con due bus equipaggiati per disabili

Redazione
Condividi su:

Sono stati presentati, ieri mattina a Pescara, i due nuovi autobus dell'azienda di trasporto Di Fonzo, dotati di scivoli e sollevatori per i disabili.

L'investimento delle autolinee Di Fonzo, ammonta a circa un milione di euro. I due nuovi mezzi saranno utilizzati sulla tratta commerciale Vasto-Lanciano-Pescara-Chieti-Roma. Alla cerimonia, che si è svolta dinanzi alla sede della Regione Abruzzo, hanno partecipato anche le associazioni dei disabili.

"Quando un privato investe per migliorare i servizi pubblici è un traguardo importante per la comunità - ha osservato il presidente della Giunta regionale Luciano D'Alfonso - Per noi, l'iniziativa del Gruppo Di Fonzo è fondamentale perché è l'accettazione di una sfida: gli autobus non devono essere pezzi di ferro che producono velocità, ma mezzi che garantiscono comodità, pari opportunità e qualità della vita. Annuncio che approveremo, a breve, una delibera mirata a encomiare i privati che investono le proprie ricchezze per migliorare i servizi pubblici: è così che l'imprenditore diventa anche responsabile sociale". 

Il modello scelto da Di Fonzo, il primo di questo genere con la pedana per disabili, conta al suo interno 53 posti a sedere più i due di servizio e può trasportare sino a due disabili. Il sistema è particolarmente flessibile e veloce. Per ogni carrozzina imbarcata è necessario, infatti, staccare, tramite uno sgancio rapido, due file di posti per un totale di quattro sedili.

Un grande passo avanti per i trasporti abruzzesi.

Condividi su:

Seguici su Facebook