Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Alternanza scuola-lavoro, Marcovecchio: "La civiltà di un popolo si misura dalla capacità di fare buona scuola"

Firmato nel pomeriggio l'accordo per lo stage di 63 studenti degli istituti superiori del vastese in Pilkington Italia

Condividi su:

Questo pomeriggio è iniziato ufficialmente, il periodo di alternanza scuola-lavoro per gli studenti del vastese, all'interno della Pilkington Italia.

Concluso con la visita della fabbrica un lungo ciclo di incontri tra il management della Pilkington Italia e gli studenti delle scuole superiori del vastese (leggi), oggi la firma dell'accordo tra Pilkington Italia, Camera di Commercio di Chieti e i dirigenti degli istituti.

Presenti per l'occasione i dirigenti Ester Castaldo (IS R. Mattioli di San Salvo), Maria Luisa Di Mucci (IS Pantini Pudente), Rocco Ciafarone (IS Mattei), Maria Grazia Angelini (IS R. Mattioli di Vasto), Gaetano Fuiano (IS Palizzi) e il presidente della Camera di Commercio di Chieti Roberto Di Vincenzo.

Il Presidente Graziano Marcovecchio, ha voluto sottolineare la volontà della Pilkington Italia di collaborare con la scuola, "La riforma sulla "Buona Scuola" coglie alcuni obiettivi che vogliono avvicinare il mondo scolastico a quello dell'impresa. La civiltà di un popolo si misura dalla capacità di fare buona scuola e buona sanità, oggi cominciamo con la buona scuola".

Il Presidente Roberto Di Vincenzo, "Questo progetto è importante in quanto molto strutturato e coinvolge più scuole. E' una grande e straordinaria novità, che può aiutare i giovani a conoscere il mondo del lavoro, quali sono le regole di base, le proprie propensioni e quali sono le loro possibilità per il futuro".

Da oggi 63 studenti, svolgeranno un'attività lavorativa all'interno della Pilkington, 100 ore di stage annui per tre anni. Una opportunità importante non solo per questi 63 ragazzi, ma per un territorio, che ha un'occasione offerta da un'azienda multinazionale, che ha deciso di investire non solo in termini economici, ma soprattutto di formazione sul suo futuro.

Di seguito le interviste realizzate nel pomeriggio.

Riprese di Marco Sciullo

Condividi su:

Seguici su Facebook