Fiocco azzurro in comune

Pier Luca Beniamino Nino diventa cittadino sansalvese

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un papà emozionatissimo Pierpaolo Pascuccio, non avvezzo ai fotografi e alle telecamere è arrivato oggi presso gli uffici comunali per registrare Pier Luca Beniamino Nino, primogenito del sindaco Tiziana Magnacca.

La nonna emozionatissima ha attaccato alla porta comunale il fiocco azzurro, fiera come ogni nonna della sua ragazza e del suo nipotino. Il sindaco sta molto meglio, il bambino "uguale al padre", ha già cominciato a rendere ben chiara la sua presenza. Le dimissioni dall'ospedale Renzetti di Lanciano, dovrebbero arrivare probabilmente entro mercoledì.

Il sindaco, ha sempre affermato di voler tornare subito a lavoro, alla nostra domanda nell'intervista che facemmo due mesi fa alla domanda su "come intendesse organizzarsi per affrontare al meglio questa futura nascita, rispose: «Sono certa che le difficoltà saranno maggiori di quelle che riesco a immaginare. Intanto credo in un modello organizzativo di famiglia diverso da quello per cui la mamma fa solo la mamma e il papà solo il papà. Credo in un modo diverso di essere genitori e soprattutto padri. Quindi conto molto su mio marito, ma conto anche sulla rete familiare, in mia madre e mia sorella. Farò molto affidamento su di loro, pur non volendomi privare dei momenti importanti della vita di mio figlio. Serve insomma un grandissimo sforzo organizzativo e uno staff sia familiare che di lavoro, in grado di comprendere le esigenze della maternità e in grado di mettersi a disposizione anche con sforzi maggiori».

Di fatto sono già tutti a lavoro.

Redazione

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK