Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nuovo aiuti per persone in "condizioni di dipendenza vitale"

58 mila euro per le famiglie

Condividi su:

Un nuovo bando per un contributo a favore di persone che si trovano  in condizione di disabilità gravissima. 

Sono 58 mila euro, messi a disposizione delle famiglie dalla Regione Abruzzo.

Nello specifico, per persone in condizione di disabilità gravissima, si intendono “le persone in condizione di dipendenza vitale che necessitano a domicilio di assistenza continuativa e monitoraggio di carattere sociosanitario nelle 24 ore per bisogni complessi derivanti dalle gravi condizioni psico-fisiche, con la compromissione delle funzioni respiratorie, nutrizionali, dello stato di coscienza, privi di autonomia motoria e/o comunque bisognosi di assistenza vigile da parte di terza persona per garantirne l’integrità psico-fisica”.

Fu tale distinzione a provocare lo scorso anno la lettera del genitore di un bambino affetto da problemi motori piuttosto gravi, con il "100%, fin dalla nascita, completamente dipendente da noi per ogni forma di assistenza necessaria alla sua sopravvivenza. Ha bisogno d’aiuto per mangiare, per bere, per vestirsi, per lavarsi, per tutto ciò che necessita una qualche forma di azione autonoma, lui non riesce a svolgerla". (leggi)

L’Assegno Disabilità Gravissima è attivato su richiesta, in favore dei nuclei familiari ed è finalizzato ad integrare le risorse economiche necessarie ad assicurare la continuità dell’assistenza alla persona in condizione di disabilità gravissima e a garantire alla stessa la permanenza nel proprio contesto abitativo, sociale ed affettivo, evitando, tra l’altro, il ricovero in strutture ospedaliere e residenziali.

Oggi un nuovo bando ed una nuova selezione, che riportiamo qui di seguito. Le domande vanno presentate presso l'uffico per le Politiche Sociali entro il 30 giugno 2016.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook