Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Chi conosce la nostra storia?

I luoghi della storia dimenticati

Condividi su:

C'è un luogo sul nostro territorio, al confine tra San Salvo e Cupello, su quelle colline fatte di grano e vitigni che riempiono il nostro sguardo quando lo rivolgiamo verso la vallata del Trigno, su cui padroneggia una manufatto probabilmente una cisterna, composto da ciottoli e mattoni risalente ad epoca romana, facente parte di un villa romana.

La "botte" così come viene chiamata dai sansalvesi, è protetta dalla Soprintendenza ai beni culturali, in quanto facente parte del nostro patrimonio artistico culturale.

Ieri un intervento dei volontari di Italia Nostra nel Vastese, ha evitato possibili danni a quella struttura, nei pressi della quale si stavano compiendo dei lavori con mezzi pesanti. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Cupello e alle 17.45 i lavori sono stati fermati.

Chi conosce tra le nuove generazioni quel luogo, quanti sono i tesori che abbiamo sul nostro territorio che non conosciamo? Sono reperti storici, che attestano cosa accadeva sulle nostre terre in passato, sopravvissuti al passaggio del fronte dei tedeschi.

In un Paese in cui non ci sono soldi per le infrastrutture primarie, in cui i treni viaggiano ancora su un binario unico, poca cosa può essere fatta per i simboli e le testimonianze della nostra storia, se non donare loro l'attenzione e la cura necessarie affinché sopravvivano alla nostra generazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook