San Salvo conferma Marchese: ''Avanti con lo sviluppo''

| di Michele Tana
| Categoria: Attualità
STAMPA
Ad essere scelta è la continuità: Gabriele Marchese resta sindaco di San Salvo e conquista la conferma con una percentuale di quasi il 55 per cento dei consensi, affermandosi nettamente sia sul principale antagonista, Nicola Argirò, alfiere del centrodestra che si ferma attorno al 42 per cento, che sul ''terzo incomodo'' Luigi Raspa, espressione di una lista di centro che non supera il 4-5 per cento dei voti validi. Già dalle prime schede scrutinate, nelle diverse sezioni cittadine, è stata chiara l'indicazione di voto espressa dai sansalvesi che hanno voluto accordare fiducia ed appoggio al sindaco, alla coalizione di centrosinistra che lo sosteneva in forma compatta ed al progetto di amministrazione proposto nel segno della continuità con quanto già avviato e portato avanti nel corso del precedente mandato. E' stata dunque una sensazione positiva in crescendo quella che si è respirata nel quartier generale di Marchese dove, man mano che confluivano i dati elettorali, la fiducia e la soddisfazione aumentavano a dismisura. Fino alla certezza della vittoria. Ed allora fiumi di spumante, sorrisi, abbracci e pacche sulle spalle al sindaco, accompagnato dai più stretti familiari e collaboratori. ''E' una vittoria che mi gratifica, e molto - ha commentato a caldo il riconfermato sindaco - e che va anche al di là di quelle che erano le previsioni della vigilia comunque confortanti per la mia candidatura e la coalizione. Ringrazio i sansalvesi della fiducia e del consenso manifestatomi, soprattutto attorno ad un progetto di governo che abbiamo iniziato e che abbiamo intenzione di proseguire e puntellare per il bene di questa città''. La mente, euforia per il successo a parte, già vola ai prossimi impegni. ''Attiveremo subito il Forum dei giovani, rapportandoci con una realtà essenziale della nostra comunità e penso anche alla necessità di adoperarci da subito per l'apertura di un centro diurno per i malati psichici. Altra priorità è il turismo e la necessità di fare bene e subito per mettere la Marina nelle migliori condizioni in vista dell'ormai imminente stagione estiva''. Il rispetto, poi, per il principale avversario sconfitto, Niki Argirò. ''E' stato avversario leale e molto impegnato. Sono certo che dai banchi dell'opposizione saprà rivestire un ruolo importante per la crescita della nostra città''. Alle urne a San Salvo si è recato l'80,82 per cento degli aventi diritto con in totale 12.715 che hanno espresso la propria preferenza nelle giornate di ieri e oggi. La foto a corredo dell'articolo è di Gino Bracciale

Michele Tana

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK