Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Dalmazio Peduto, nuovo coordinatore Comitato Civico Cittadino San Salvo Lavora

La notizia è stata data stamattina in sede di conferenza stampa

Redazione
Condividi su:

Stamattina, presso la sede del Comitato Civico Cittadino San Salvo in piazza San Vitale, si è tenuta una conferenza stampa in cui Osvaldo Menna ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di coordinatore di comitato.

La scelta è stata dettata dall’impegno richiesto dalla sua candidatura a Sindaco della città di San Salvo e dall’incompatibilità prevista nel regolamento del Comitato Civico.

Dalmazio Peduto sarà il successore di Osvaldo Menna in questo incarico. “Svolgerò questo incarico nello spirito della continuità dell’impegno civile e sociale per la nostra comunità sansalvese. Stiamo già organizzando “La cena del Mosaico” e ci stiamo muovendo per organizzare attività di stimolo per i giovani, le aziende e a per chi risulterà dalle prossime elezioni a Sindaco di San Salvo, chiunque egli sia. Verranno mantenuti i contatti con la Federcivica che riunisce tutti i comitati civici nazionali grazie a Osvaldo Menna che resta il suo coordinatore regionale.”

In sede di conferenza stampa è stato anche presentato il convegno-dibattito che si svolgerà venerdì 17 febbraio alle ore 18:00 presso La Porta della Terra organizzato dal Comitato Civico Cittadino San Salvo Lavora e da Evviva San Salvo, sul tema “Eliminare le Province è stato un errore bisognava eliminare le regioni? Parliamone…”.

Interverranno Mauro Febbo del centro-destra ed ex presidente provinciale Chieti e attuale consigliere Regione Abruzzo, Antonio Tamburrino del centro-sinistra ed ex vicepresidente provincia di Chieti, Manuele Marcovecchio del centro destra, ex consigliere provinciale e attuale sindaco del comune di Cupello, Agostino Monteferrante ex presidente del Consiglio provinciale e Osvaldo Menna della Federcivica ed ex consigliere provinciale.

L’esigenza di fare questo convegno è nato da un incontro tra amici, Osvaldo Menna e Agostino Monteferrante, entrambi membri nel consiglio provinciale periodo 2004-2009, che hanno riflettuto sul fatto che le ultime nevicate hanno messo un po’ in ginocchio viabilità e scuole. E da qui la conclusione che eliminare le Province forse è stato un errore.  

 

Condividi su:

Seguici su Facebook