Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

AllGames pareggio contro Montesilvano

Sfortunati i BiancoAzzurri si fanno recuperare

Condividi su:

Montesilvano - All Games San Salvo 3:3

All Games, che sfortuna, biancoazzuri raggiunti in pieno recupero.

Per l’ultima gara del girone di andata, gli uomini del Patron Di Ghionno hanno venduto cara la pelle contro il Montesilvano sfiorando la meritata vittoria in casa della quarta forza del campionato. 

I locali vanno in vantaggio al dodicesimo della prima frazione dopo che Di Rienzo aveva salvato per ben due volte la porta ed al terzo tentativo l’avanti locale trovava la rete del momentaneo vantaggio. 
I biancoazzurri non si perdono d’animo e nelle successive ripartenze sfiorano più volte il pareggio che arriva ad un minuto dal termine del primo tempo dove Cleo Rossi che serve il ben appostato Fabrizio Mondo Mondazzi che buca il portiere locale. 

Il secondo tempo la gara si anima ed inizia lo show di Bomber Sante Mileno che infila all’ottavo per la rete del 1-2 sfruttando un’indecisione del portiere ospite. Neppure un giro di orologio che i vestini trovano subito il pareggio con Di Muzio. Nei successivi quindici minuti succede di tutto, i locali alzano il portiere di movimento impensierendo quasi mai la porta difesa da Di Rienzo, ma anzi sono i sansalvesi a sfiorare nuovamente il vantaggio in più occasioni con Mileno. Ad 8’ dalla fine grazie ad una ripartenza gli ospiti trovano il nuovo vantaggio ancora con Bomber Mileno servito abilmente da Di Rienzo in versione assist-man ed infila per il 2-3. Sembra fatta, i vestini continuano con l’uomo in più ma senza creare grossi problemi alla ben piazzata difesa ospite, tant’è che ci vuole una punizione dal limite ribattuta da Di Rienzo per trovare dopo una seria di rimpalli la rete del inaspettato 3-3.

Al termine della partita delusione in casa biancoazzura per la vittoria sfumata a 10” dalla fine. Sabato dedicata trasferta in quel de L’Aquila per la sfida salvezza contro L’Area L’Aquila.

Condividi su:

Seguici su Facebook