Escrementi nella scuola dell'infanzia di via Verdi

Ordinanza di chiusura fino al 5 maggio

| di S.C.
| Categoria: Attualità
STAMPA

Topi in giro per i corridoi e nelle aule alla scuola dell’infanzia di via Verdi dell’Istituto Comprensivo statale n. 2 di San Salvo.

A lanciare l’sos ieri mattina è stata Deborah D’Alberto, mamma di uno dei bambini che frequenta l’asilo “Ho avvisato subito i Carabinieri della stazione di San Salvo e la Asl”, afferma, “Sono entrata in classe di mio figlio e ho visto tracce di escrementi di topo e puzza di pipì. Sono sconcertata dal fatto che alcuni genitori abbiano permesso ai loro figli di entrare e anche di mangiare all’asilo”, continua, “La scuola sarebbe dovuta essere stata chiusa immediatamente. Non si può mettere a rischio la salute dei bambini già debilitati dalle malattie esentematiche come morbillo e varicella che li hanno colpiti questa primavera”.

Alle ore 11.00 la situazione è stata segnalata al Comune dalla dirigente dell’Istituto, Anna Orsatti “Sono andata subito a scuola e con le docenti abbiamo chiuso entrambe le aule in cui abbiamo trovato tracce del passaggio dei topi. I bambini durante la mattinata sono stati in un’altra area della struttura e dopo aver chiamato una ditta specializzata abbiamo deciso insieme al sindaco di far uscire i bambini e chiudere la scuola”. Il sindaco Tiziana Magnacca ha immediatamente emanato, dopo averne avuto notizia, ordinanza di chiusura fino a sabato 5 maggio al fine di consentire all’Ufficio Manutenzione di ispezionare e sanare le aule.

“Abbiamo ordinato ai nostri uffici”, ha dichiarato l’assessore alla Manutenzione e Ambiente Giancarlo Lippis, “di verificare lo stato dei luoghi e disporre, anche in via cautelativa, la sanificazione degli ambienti. Le famiglie dei bambini possono stare tranquille perché siamo già intervenuti con tempestività appena siamo stati informati”. Sembra che i ratti, approfittando della chiusura della scuola a causa del ponte del primo maggio, siano entrati attraverso dei pozzetti fognari e abbiano vagato nella struttura spostando oggetti e salendo sui banchi. “La salute dei bambini non è stata messa assolutamente a rischio”, continua la dirigente scolastica, “nel refettorio dove mangiano i bambini, non è stata trovata nessuna traccia tuttavia oggi, alla normale igienizzazione è stata data una maggiore attenzione alla pulizia". La maestra Patrizia Pezzella rassicura i genitori “I bambini sono stati vigilati tutto il tempo da me e dalle altre maestre. Episodi di questo genere possono capitare ovunque. Appena entrate a scuola abbiamo proceduto a un primo intervento disinfettante degli arredi".

S.C.

Contatti

redazione@sansalvo.net
WWW.SANSALVO.NET -
tel. 333.6506972
fax 0873.549800
Via Duca degli Abruzzi, 54
66050 - San Salvo
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK