Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Casa Lavoro di Vasto: una pesca di beneficenza per aiutare chi sta fuori nel bisogno

Condividi su:

Martedì 24 luglio, tra il mercatino di Casalbordino Lido c’era anche una bancarella che usciva fuori dai soliti schemi, ed era quella di una pesca beneficenza realizzata dalla Casa Lavoro di Vasto.

Gli oggetti messi in palio erano dei semplici fiori di carta realizzati da un gruppo di volontari e da alcuni internati della Casa Lavoro di Vasto. Tutto il ricavato della serata verrà dato in beneficenza a un’associazione che realizza progetti di utilità sociale in Africa e in altre zone disagiate del mondo.

L’associazione a cui andranno questi soldi si chiama "Una scuola di arcobaleni" ed è presente a livello nazionale. Solitamente a Pasqua i referenti dell’associazione si recano personalmente nei luoghi dove portano aiuti e siccome è nata su ispirazione di un dirigente scolastico spesso vi aderiscono anche molti insegnanti e portano con loro anche studenti maggiorenni e chiunque vuole andare. 

Martedì è stata presente anche la referente locale e vicepresidente nazionale dell'associazione,  la dirigente scolastica d.ssa Costanza Cavaliere.

Lo striscione messo dinanzi alla bancarella è stato un omaggio di "Idea Stampa".

L'evento è stato un piccolo gesto che è stato utile due volte: agli internati che hanno avuto modo di fare qualcosa di diverso dalla routine e allo stesso tempo di riscattarsi facendo qualcosa di utile per chi è nel bisogno. E ovviamente a coloro che riceveranno i benefici del ricavato della serata.

Un aiuto nell’aiuto!

Condividi su:

Seguici su Facebook