Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Notti a San Salvo Marina

Brevi considerazioni di un turista

Condividi su:

Condivido pienamente quanto espresso da Romolo Chiancone e in modo particolare quanto dichiarato dalla ricorrente " "Chiedo di far rispettare una legge Regionale che non vieta il divertimento ma lo regola" aggiungendo due mie personali considerazioni: dal 2002 che ho comprato casa a san salvo marina  per trascorrerci le ferie non ho più contezza di quante volte ho assistito alla richiesta e ne ho anche io richiesto personalmente l'intervento delle forze dell'ordine per richiedere il rispetto della regolamentazione del volume e dell'orario che spesso iniziava alle 23 e finiva alle 4/5 del mattino ....senza chiudere occhio.....quando siamo stati fortunati che sono intervenuti i carabinieri, il volume è stato abbassato fino al momento stesso in cui i carabinieri sono andati via e poi è tornato tutto come prima....peggio è andata la sera successiva quando richiedendo di nuovo lo stesso tipo di intervento siamo stati dirottati alla competenza dei vigili urbani che alle 2 di notte non ci hanno mai risposto....per fine turno...ci hanno detto poi.....oppure perchè erano pochi e impegnati sulla trignina....

A parte queste considerazioni inviterei l'amministrazione e il sindaco a non fare troppo vittimismo perchè da parte di noi turisti c'è stata molta comprensione e grande spirito di collaborazione chiedendo solo e semplicemente il rispetto di certe regole che esistevano ed esistono ....bastava solo farle rispettare.....e ci sarebbe stato il solito lieto fine delle favole in cui tutti avremmo vissuto felici e contenti e invece a noi cittadini italiani e di san salvo piace che sia un tribunale ad imporci l'obbligo di rispettar certe regole e poi al sindaco l'onore e l'orgoglio di invitare tutti al rispetto (il 16 giugno ho letto che il sindaco si impegna a rispettare la decisione del TAR (e ci mancherebbe altro!

Condividi su:

Seguici su Facebook