Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Droga e bomba carta artigianale nella sua auto, scatta l'arresto dei Carabinieri

Nei guai un 51enne di Vasto, fermato per un controllo lungo la Circonvallazione Histoniense

Redazione
Condividi su:

Nell’ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, con particolare riguardo alla prevenzione e repressione dei reati afferenti la detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Vasto hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino vastese (B.R., 51enne) già noto per pregressi pregiudizi di polizia.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, agli ordini del Maggiore Amedeo Consales, insospettiti dal transito di un’autovettura che percorreva ad alta velocità la circonvallazione histoniense, hanno proceduto al controllo del veicolo.

Il conducente, al momento del controllo è risultato sprovvisto di documenti di guida e ha tenuto un atteggiamento che ha insospettito i militari operanti. In considerazione dei pregiudizi di polizia di cui risultava gravato, i militari hanno, quindi, operato una perquisizione di iniziativa, operazione che consentiva il rinvenimento di 105 grammi di cocaina ed una bomba carta artigianalmente costruita.

Di conseguenza, l'uomo veniva condotto presso gli Uffici della Compagnia Carabinieri di Vasto ove veniva dichiarato in stato di arresto e messo a disposizione della Procura della Repubblica di Vasto che disponeva il trasferimento presso la locale casa circondariale.

Ulteriori accertamenti saranno necessari per comprendere a chi fosse destinata la sostanza stupefacente del valore al dettaglio di circa 8.000 euro e il potenziale della bomba carta.

Condividi su:

Seguici su Facebook