Partecipa a SanSalvo.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Festività di San Nicola a Pollutri, il programma religioso e della tradizione

Il 5 dicembre la caratteristica cottura delle Fave

Condividi su:

Pollutri si appresta a festeggiare San Nicola di Bari con un ricco programma di appuntamenti religiosi e legati alla tradizione.

Particolarmente suggestivo è il rito della cottura delle Fave in programma il 5 dicembre.

Il rito

Dopo le funzioni religiose e la processione, in cui il Santo D’Argento viene condotto per le vie del, nel primo pomeriggio ha inizio il rito della cottura delle fave. In piazza i deputati della festa preparano sette enormi caldaie colme di fave precedentemente ammorbidite in un lungo ammollo nell'acqua. Al primo tocco del campanone si provvede a dare fuoco alle fascine. Ognuno tifa per il caldaio abbinato al proprio quartiere. Infatti è consuetudine che il caldaio che bollirà per primo riceverà un premio e, soprattutto, le felicitazioni di tutti i pollutresi che dallo svolgimento del rito traggono auspici di benessere e prosperità. Le fave, poi, una volta cotte, vengono distribuite insieme alle panicelle e consumate per devozione. Una leggenda narra che San Nicola, Santo dell'abbondanza, come dimostra anche la manna che si distribuisce a Bari e le palle d'oro che egli tiene in mano nella iconografia corrente, avrebbe salvato la gente di Pollutri durante una terribile carestia, moltiplicando a dismisura proprio un pugnetto di fave.

Fonte https://pollutri.virgilio.it/eventi/la-festa-delle-fave-di-san-nicola-il-rito-della-cottura_5954039_6

26 novembre

Ore 17.15 Prelievo Statua del Santo

Ore 17.30 Novena a Sn Nicola e a seguire Santa Messa predicata da Monsignor Michele Carlucci

Dal 27 novembre al 4 dicembre

Ore 17.30 Novena a Sn Nicola e a seguire Santa Messa predicata da Monsignor Michele Carlucci

5 dicembre

Ore 8.00 e 18.00 Santa Messa

Ore 19.00 CARATTERISTICA COTTURA DELLE FAVE DI SAN NICOLA

6 dicembre

Ore 8.00 Santa Messa e apertura della festa con distribuzione della DEVOZIONE per tutte le case del paese Ore 11.00 Santa Messa celebrata da Sua Eccellenza Monsignor Domenico Angelo Scotti e processione solenne per le vie del paese accompagnata dal complesso bandistico A.B. D'Annunzio Città di Casalanguida Ore 18:00 santa messa e riposizione della Statua d'argento​

Condividi su:

Seguici su Facebook